Ginnastica correttiva


La ginnastica correttiva è fondamentale per ridurre la curva scoliotica e mantenere la correzione, evitando un peggioramento.

La ginnastica correttiva è basata su esercizi svolti in diverse posizioni: a carponi, sdraiati, seduti o in posizione eretta.

Ci sono dei metodi che prevedono solo l'esecuzione di esercizi a 4 zampe, ma non sono sufficienti. Bisogna lavorare anche in piedi e seduti per la correzione della postura anche nelle normali condizioni della vita quotidiana.

Il circuit training è un tipo di allenamento con sovraccarichi (resistance training) o a corpo libero, eseguito a circuito, ovvero svolgendo serie di esercizi multipli usando ripetizioni medio-alte, basse intensità, senza pause, o con pause molto brevi tra gli esercizi.

Clicca qui per vedere gli orari della ginnastica correttiva.